Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Presentazione del Dipartimento

 


Nel Dipartimento di Studi Umanistici | StudiUm, costituito il 14 maggio 2012, sono confluite le seguenti strutture preesistenti:

Dipartimento di Discipline Artistiche, Musicali e dello Spettacolo – DAMS
Dipartimento di Filologia, Linguistica e Tradizione Classica “Augusto Rostagni”
Dipartimento di Orientalistica
Dipartimento di Scienze del Linguaggio e Letterature Moderne e Comparate
Dipartimento di Scienze Letterarie e Filologiche

Il Dipartimento di Studi Umanistici - StudiUm svolge attività di FormazioneRicerca e Terza Missione ad alto livello nazionale e internazionale nell’ambito delle discipline umanistiche, con collaborazioni e accordi di scambio con partner accademici e scientifici in molti paesi. Fa parte del Polo di Scienze umanistiche dell’Università degli Studi di Torino e partecipa con altri due dipartimenti dell’Ateneo (Dipartimento di Studi storici e Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione) alla Scuola di Scienze umanistiche.

Missione

StudiUm

  • fin dalla sua origine promuove un vasto progetto organico, articolato e interdisciplinare, in cui la solida e meritoria tradizione di studi umanistici che caratterizza la storia dell’Università di Torino si allarga a nuove istanze scientifiche e culturali di apertura internazionale e di sperimentazione, non solo metodologica, ma anche in ambito sociale e di politica culturale, volta alla Terza missione.
  • persegue e valorizza la tradizione degli studi umanistici in tutti gli ambiti, da letteratura e linguistica a media, musica e spettacolo, favorendo, anche in chiave comparatistica, approfondimenti sulle relazioni tra epoche diverse e tra ambiti culturali e sociali appartenenti in alcuni casi a tradizioni molto diverse
  • si cala nella complessità del contesto attuale per anticipare le tendenze del futuro e favorire al massimo la qualità di una Ricerca di alto livello, grazie alla costituzione di reti con i più importanti enti pubblici e privati del territorio (poli museali e bibliotecari, istituzioni scolastiche, associazioni culturali, accademie scientifiche ecc., anche di ambito non strettamente umanistico)

Visione

Per la pluralità delle sue anime e delle sue specifiche sensibilità sociali e in accordo con il Piano Strategico di Ateneo, Studium intende

  • convergere verso una sempre maggiore attenzione nei confronti di studentesse e studenti, proponendo un’offerta didattica sempre più interdisciplinare, internazionale, coerente e integrata, che dimostri in primo luogo attenzione alla persona e alle sue esigenze
  • prestare costante attenzione all’ambito della TM, utile in un’ottica di trasferimento di conoscenza, trasparenza, nonché fertile rapporto con le istituzioni scolastiche e più in generale con il territorio
  • aprirsi all'Internazionalizzazione che si conferma quale requisito indispensabile per garantire un alto livello scientifico e didattico e un aumento della competitività a livello di bandi di finanziamento nazionali e internazionali
Ultimo aggiornamento: 25/02/2022 22:21