Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

EUROPEAN COMMISSION - PREVENT AND COMBAT GENDER-BASED VIOLENCE AND VIOLENCE AGAINST CHILDREN - CERV - 2022

Tipologia
FOR SUm - Bandi europei
Data di pubblicazione
Lunedì 20 dicembre 2021 ore 15:30
Data di scadenza
Martedì 12 aprile 2022 ore 17:00
Stato
Scaduto

Descrizione

Oggetto:

 

upload_Logo.png

upload_Schermata_2020-05-15_alle_16.44.32.png

 

 

 

 

ENTE FINANZIATORE   

European Commission

NOME BANDO 

Prevent and combat gender-based violence and violence against children - CERV - 2022- DAPHNE

DATA APERTURA CALL

15/12/2021

DATA CHIUSURA CALL

12/04/2022 17:00 Brussels time

OGGETTO DEL BANDO

Progetti per prevenire e combattere la violenza contro donne, ragazze, bambini, giovani e altri gruppi a rischio, come le persone LGBTQI e le persone con disabilità.

Le azioni dei progetti devono riguardare le seguenti cinque priorità:

  1. Azioni transnazionali su larga scala e a lungo termine per contrastare la violenza di genere: Violenza domestica, Pratiche dannose, Violenza informatica, Violenza e molestie nel mondo del lavoro, Stereotipi di genere.
  2. Combattere e prevenire la violenza legata a pratiche dannose
  3. Prevenzione primaria della violenza di genere
  4. Sostenere e migliorare la raccolta di dati nazionali sulla violenza contro i bambini
  5. Potenziare la risposta nella prevenzione e nel sostegno ai bambini vittime di violenza, rafforzando i sistemi di protezione dell’infanzia a livello nazionale e locale

SOGGETTI DESTINATARI E REQUISITI

Beneficiari: Enti pubblici e organizzazioni private profit e non profit, stabiliti in Stati membri UE (o Paesi associati al programma). Il bando è aperto anche a organizzazioni internazionali.

I progetti devono essere presentati da un consorzio costituito da almeno due soggetti (proponente di progetto + 1 partner). Se il progetto è transnazionale, essi devono essere stabiliti in due diversi Paesi ammissibili.

DURATA PROGETTI

Priorità 1: tra 12 e 36 mesi

Priorità 2/3/4/5: tra 12 e 24 mesi

IMPORTO FINANZIABILE

Priorità 1: la sovvenzione richiesta non può essere inferiore a 1.000.000 euro e superiore a 2.000.000 euro

Priorità 2/3: la sovvenzione richiesta non può essere inferiore a 75.000 euro e superiore a 1.000.000 euro

Priorità 4/5: la sovvenzione richiesta non può essere inferiore a 75.000 euro.

LINK UTILI

Ulteriori informazioni sono reperibili qui.

Ultimo aggiornamento: 25/03/2022 16:26