Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

ALBERTO FERRARI
per LE PROFESSIONI DELLA CULTURA | 16 marzo alle 11

Mercoledì 16 marzo 2022 ore 11:00
Pubblicato: Venerdì 11 marzo 2022
Immagine

Inizia mercoledì 16 marzo all’Auditorium G. Quazza a Palazzo Nuovo a Torino il ciclo Professioni della cultura la serie di appuntamenti dedicati all’approfondimento del lavoro nel settore culturale, ideato e realizzato da Piemonte dal Vivo/Hangar Piemonte in collaborazione con il DAMS – Università degli Studi di Torino.

Il primo appuntamento è dedicato al fondatore di Club Silencio – progetto innovativo per la valorizzazione di musei e di edifici storici - Alberto Ferrari

Alberto Ferrari è il fondatore e presidente dell'Associazione Club Silencio e professionista del mondo del management culturale. Dal 2019/2020 è docente del Master in Progettazione, Comunicazione e Management del Turismo Culturale dell'Università degli Studi di Torino (COREP) e del corso "Progettazione e organizzazione di eventi" per il Master in Comunicazione per il settore enologico e il territorio dell'Università Cattolica di Brescia. Tra i convegni, i talk e le tavole rotonde sul tema culturale a cui ha partecipato vi sono il TOdays Festival, il Tourism Talent Faktory, il Torino Digitai Days, il Festival "Il mio posto nel mondo" di Fondazione Compagnia di San Paolo, cui si aggiungono i talk curati e moderati per la rassegna "Club Silencio Talk" da lui ideata. Tra le sue ultime pubblicazioni si possono citare le collaborazioni ai volumi Pianificare il turismo a cura di Monica Gilli e Sergio Scamuzzi (Carocci editore) e Una direzione per Torino a cura di Simone Fissalo (Edizioni il Pennino).

Mercoledì 16 marzo 2022
ore 11
Auditorium G. Quazza
Palazzo Nuovo

Informazioni per partecipare

Nel rispetto delle misure di contenimento e gestione epidemiologica del Covid-19, per partecipare è necessario prenotarsi alla mail professionicultura@unito.it
Per accedere in sala sarà necessario essere in possesso di Green Pass valido.

Tutti gli incontri saranno registrati e visibili sul canale UnitoMedia dell’Università di Torino, sia in diretta che on demand.

 

Ultimo aggiornamento: 11/03/2022 15:05